Le Attivita'

A spasso per il Latemar (Val di Fiemme, TN)

Escursione e Ferrata al Latemar (Val di Fiemme, TN)

Descrizione dell'itinerario

Questo panoramico itinerario tra Val di Fiemme, Alpe di Pampeago e Val d'Ega regala una cavalcata d'alta quota nella selvaggia zona del Latemar, con incredibili panorami verso il Lago di Carezza e il Catinaccio che si stagliano attraverso le grandi torri del Latemar. 1° giorno: Da Pampeago per Passo Feudo al rifugio Torre di Pisa. 2° giorno: Gruppo escursionistico: Dal Rifugio Torre di Pisa per la Forcella dei Camosci (breve sentiero attrezzato) verso Obereggen e rientro al Passo Feudo/Pampeago. Gruppo alpinistico: Dal Rifugio Torre di Pisa si inizia la Ferrata dei Campanili del Latemar, con rientro alla Forcella dei Camosci (vedi itinerario escursionistico).


Equipaggiamento

Da alta montagna, giacca anti pioggia, berretto e scarponcini. Possono diventare utili i bastoncini telescopici e occhiali da sole. Portare nello zaino un corretto equipaggiamento da escursionismo. No a scarpe da ginnastica. Obbligo kit da ferrata omologato UIAA per chi percorre le ferrate.


Ulteriori informazioni

Obbligo kit da ferrata omologato UIAA per chi percorre le ferrate.



Allegati






Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Val di Fiemme (TN)
  • ZONA MONTUOSA
    Dolomiti di Fiemme
  • PARTECIPANTI (MAX)
    25
  • DISLIVELLO
    ↑1100
  • TEMPISTICHE
    7-8 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EEA e AD
  • COORDINATORI
    Simone Marzolini, Fabio Melo, Giovanni Vischio

  • aquile-4
  • aquile-3
  • img_4296
  • braies-3