Le Attivita'

Scialpinismo in Val Formazza

Si percorre l’autostrada A26 Gravellona-Toce uscita Domodossola quindi si prosegue per strada statale verso il Confine di Stato seguendo le indicazioni di Val Formazza; il piccolo paese di Riale è alla testata della valle dove la strada termina. Si lasciano le auto al posteggio appena fuori dal paese di Riale e si prosegue per ampi pendii o attraverso strada innevata verso il rifugio Maria Luisa (aperto, webcam attiva), dislivello al Rifugio circa +400mt.

Descrizione dell'itinerario

Le possibili mete a questo punto potrebbero essere Punta Elgio oppure diversi itinerari nella adiacente ValRossa (quasi tutti hanno un dislivello dal rifugio che varia tra +600mt e +800mt).


In base alle condizioni della neve decideremo per quale itinerario proseguire e soprattutto fin dove arrivare secondo esperienza e condizioni dei partecipanti.


Obbligo di portare autodichiarazione e greenpass.


Equipaggiamento

Da scialpinismo: giacca a vento, pile, berretto, guanti e scarponi, sci, piccozza, imbrago, viti da ghiaccio e ramponi. Consigliati occhiali e crema solare.


Ulteriori informazioni

In caso di forte innevamento e/o grado 2, per questa escursione obbligo di pala, artva digitale e sonda da neve a partire dal 1 gennaio 2022 (cfr. D.L.73, 25 maggio 2021). Possibile noleggio in sezione.



Allegati






Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Riale (VCO)
  • ZONA MONTUOSA
    Alpi Pennine
  • PARTECIPANTI (MAX)
    15
  • DISLIVELLO
    ↑800
  • TEMPISTICHE
    4/5 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EAI
  • MAPPE
    NB: escursione Covid-19 permettendo
  • COORDINATORI
    Cavallanti, Marzolini, Rossi Mario, Rossi Marco

  • 27972603_10213124283495963_5016626659483839243_n
  • img_e2284-copy
  • cervinia-2
  • img_5087