Le Attivita'

Scialpinismo al Rifugio Lobbia ai Caduti dell’Adamello

Classico percorso scialpinistico che sale sulla Lobbia Alta lungo la dorsale Sud-Ovest. La panoramicità della vetta insieme alla comoda dislocazione a pochi passi dal Rifugio Caduti dell'Adamello (3040m) fanno della Lobbia Alta la logica meta per chi trascorre un paio di giorni sul ghiacciaio.

Descrizione dell'itinerario

1°giorno: Giunti in cima agli impianti del Ghiacciaio Presena si scende fino al Rifugio Mandron. Da qui si risale il pendio fino a rimontare sul Ghiacciaio dell’Adamello. Si prosegue seguendo la traccia, fino al rifugio Lobbia dove si pernotta. 2° giorno: Dal rifugio, si raggiunge il passo delle Lobbie Alte e si sale, fino all’ampia dorsale della Cresta Croce. Si segue ora la dorsale fino all’ultima parte, più ripida che porta a Cresta Croce. Discesa lungo il percorso di salita.


Equipaggiamento

Da scialpinismo: giacca a vento, pile, berretto, guanti e scarponi, sci, piccozza, imbrago, viti da ghiaccio e ramponi. Consigliati occhiali e crema solare.


Ulteriori informazioni

Per questa escursione obbligo di pala, artva digitale e sonda da neve a partire dal 1 gennaio 2022 (cfr. D.L.73, 25 maggio 2021). Possibile noleggio in sezione.



Allegati






Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Passo Presena (TN)
  • ZONA MONTUOSA
    Alpi Retiche
  • PARTECIPANTI (MAX)
    10
  • DISLIVELLO
    ↑700 in salita; 800 in discesa
  • TEMPISTICHE
    6/7 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EAI
  • MAPPE
    NB: escursione Covid-19 permettendo
  • COORDINATORI
    Cavallanti, Marzolini, Rossi Mario

  • img_2531
  • img_2535
  • ton1
  • img_6286-2