Le Attivita'

Ciaspolata e scialpinismo allo Spitzhorly

Giunti al villaggio di Hopsche si prosegue in direzione del Tochuhorn e, compiendo un traverso sotto le sue pendici meridionali, si raggiunge il Colle Usseri Nanzlicke, da dove, girando a destra, si arriva all’ampio crinale che porta alla Croce di Vetta dello Spitzhorly. NB: Portare Carta Identità (valida) !!!

Descrizione dell'itinerario

Itinerari, tempi e dislivelli saranno scelti saranno scelti in base alle condizioni meteo ed all’innevamento. Ad oggi possiamo ipotizzare per le ciaspole: 1) Lago di Covel, 2) Val di Mare, 3) Lago Palù. Mentre per lo scialpinismo: 1) Cima Vegaia, 2) Monte Cevedale, 3) Monte Redival.


Equipaggiamento

Da alta montagna invernale: giacca a vento, pile, berretto, guanti e scarponi, ghette, bastoncini e naturalmente ciaspole (eventualmente noleggiabili in sede)


Ulteriori informazioni

In caso di forte innevamento e/o grado 2, per questa escursione obbligo di pala, artva digitale e sonda da neve a partire dal 1 gennaio 2022 (cfr. D.L.73, 25 maggio 2021). Possibile noleggio in sezione.



Allegati






Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Passo Sempione (CH)
  • ZONA MONTUOSA
    Alpi Retiche
  • PARTECIPANTI (MAX)
    40
  • DISLIVELLO
    ↑750
  • TEMPISTICHE
    6 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EAI
  • MAPPE
    NB: escursione Covid-19 permettendo
  • COORDINATORI
    Simone Marzolini, Mario Rossi, Pietro Mazzocchi

  • spit04
  • spit03
  • spit02
  • spit01