Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Youtube! Seguici su Instagram!
Le Attivita'

Nel cuore delle Orobie: il rifugio Tita Secchi (BG)

Tita Secchi: un rifugio a 2367mt facile da raggiungere. Il rifugio è situato nel territorio del Comune di Breno, al lago della Vacca. Con l’auto si può arrivare fino a circa 1800 m, sia giungendo dalla Valcamonica che dalla Val Sabbia. Le due valli si congiungono al Passo di Crocedomini. A questo passo si può giungere anche dalla Val Trompia passando per il Passo Maniva. Le escursioni al Lago della Vacca hanno una tradizione che risale almeno all’inizio del secolo scorso, particolarmente dopo la costruzione della diga, per i controlli interni al muro era stata trasportata una barca che veniva utilizzata anche per giretti turistici sul lago. Uguale notorietà ha la cima del Cornone del Blumone, per la sua colorazione scura e la posizione è riconoscibile fin dal lago di Garda e dalle montagne del lecchese.

Descrizione dell'itinerario

IL NOSTRO ITINERARIO:

 

Da Bagolino (Val Sabbia) Sentiero da Gaver

In auto si può risalire sino ai pressi della Locanda nell’omonima Piana, (vi è ampia possibilità di parcheggio), si prosegue a piedi nella piana, sulla sinistra, nei pressi di una chiesetta, inizia un sentiero che raggiunge l’ampia mulattiera che porta alle Malghe (Bassa e poi Alta) di Laione.

Sopra la malga il sentiero passando presso i ruderi del Casinello di Laione, rimane sulla destra orografica della vallata e conduce fino alla conca del Lago (dislivello 860m tempo indicativo 2 ore).


Equipaggiamento

Da escursionismo per la media montagna. Scarponi, pile e bastoncini.


Ulteriori informazioni

Automezzi propri





Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Breno (BS)
  • ZONA MONTUOSA
    Orobie
  • PARTECIPANTI (MAX)
    20
  • DISLIVELLO
    ↑800
  • TEMPISTICHE
    6 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    E/EE
  • COORDINATORI
    Paganini - Cavallanti

  • lanzo01
  • presolana
  • gri02
  • aviolo