Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Youtube! Seguici su Instagram!
Le Attivita'

Escursione dal Carè Alto al Rifugio Lobbia

Il Carè Alto si trova sulla più orientale e più lunga delle grandi dorsali nord-sud del gruppo dell'Adamello: quella che dalla Val Genova, con uno sviluppo di 50 chilometri, si spinge a sud fin sopra Daone. Essa forma le creste nord e sud della montagna, che scendono rispettivamente verso la vedretta di Lares e verso il passo delle Vacche, e separano la val di Fumo (a ovest) dalle laterali della val Rendena.

Descrizione dell'itinerario

Ci si inoltra nella valle salendo prima nel bosco per comoda mulattiera e poi più ripidamente fino ad un gradone roccioso che permette di raggiungere il Rifugio Carè Alto dove pernotteremo. Dal Rifugio Carè Alto con sentiero si raggiunge la sommità del Corno di Cavento. Superato l’omonimo passo si prosegue fino al Passo della Lobbia Alta e quindi al Rifugio Caduti dell’Adamello. Si sale alla Cresta Croce per poi scendere per il ghiacciaio del Mandron. per sentiero n. 212 si percorre la Val Ronchina e si raggiunge il Rifugio Bedole.


Equipaggiamento

Da alta montagna: giacca a vento, pile, berretto, guanti e scarponi. Possono diventare utili i bastoncini telescopici e occhiali da sole. Portare l’occorrente per la notte in rifugio. Obbligo attrezzatura da ghiacciaio. Corde, picozza, ramponi, imbrago, cordino e viti da ghiaccio.



Allegati






Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Pinzolo (TN)
  • ZONA MONTUOSA
    Alpi Retiche
  • DISLIVELLO
    ↑1250
  • TEMPISTICHE
    8 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EEA
  • COORDINATORI
    Cavallanti, Rossi Marco, Rossi Mario, Vischio

  • lissone-1
  • lissone-2
  • tonale-01
  • ton2