Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Youtube! Seguici su Instagram!
Le Attivita'

Nel cuore delle Dolomiti: Braies e Rifugio Biella

Questo percorso ad anello ci fara' attraversare una zona delle Dolomiti estremamente suggestiva e panoramica attorno al rifugio Biella, che si trova alla base della Croda del Becco. Il rifugio costituisce la prima tappa dell’alta via n. 1 ed e' crocevia di numerosi itinerari nel Parco Naturale d’Ampezzo e dei confinanti parchi di Sennes, Fanes e Braies.

Descrizione dell'itinerario

Si parte dal Lago di Braies salendo fino alla Forcella de Riciogogn, ai piedi della Croda del Becco, per poi scendere verso il Rifugio Biella. Il gruppo alpinistico sale in cima alla Croda del Becco tramite la via ferrata e rientra poi al Rifugio Biella; una volta riuniti i gruppi, si lascia il rifugio e con sentiero che conduce alla Forcella Riodalato si percorre l’ampio Cadin di Sénnes fino a raggiungere di nuovo il Lago di Braies.


Equipaggiamento

Da alta montagna, giacca a vento, pile, berretto, guanti, scarponi e occhiali da sole. Possono essere utili i bastoncini telescopici. Portare nello zaino un corretto equipaggiamento da escursionismo. No a scarpe da ginnastica. Portare l’occorrente per la notte in rifugio. Obbligo kit da ferrata omologato UIAA per chi percorre la cresta della Croda del Becco il secondo giorno (facoltativo).





Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Lago di Braies (BZ)
  • ZONA MONTUOSA
    Dolomiti
  • DISLIVELLO
    ↑950+500
  • TEMPISTICHE
    4+6 ore ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    EEA
  • COORDINATORI
    Braghieri, Cavallanti, Marzolini, Vischio

  • braies-4
  • braies-2
  • braies-3
  • braies-1