Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Youtube!
Le Attivita'

Rifugio del Velo sotto il Sass Maor

Salita al Rifugio del Velo sotto il Sass Maor e traversata in uno degli angoli più suggestivi delle Pale di San Martino

Descrizione dell'itinerario

Il primo giorno si parte da San Martino di Castrozza (1487 m.), sentiero n°721, passando sotto la bastionata dei campanili della Val di Roda  e i Cadin Bora Ronz, arriviamo sul terrazzo roccioso  alla base della Cima della Madonna  dove sorge il Rifugio del Velo (2358 m.). Il rifugio costruito ex novo dalla SAT e inaugurato il 21 settembre 1980 si trova in un punto dove convergono numerosi e suggestivi percorsi alpinistici ed escursionistici.

Il secondo giorno si percorre la ferrata del velo, passando sotto la spettacolare “Cima della Madonna”, si salgono paretine e camini attrezzati con corde fisse e gradini, arrivando alla Forcella del Porton.

Dalla Forcella  in direzione Nord si passa sotto la Cima di Ball  e il Campanile Pradidali, arrivando alla Passo di Ball (2443 m.), dove si incrocia il sentiero n°715, a destra in breve si raggiunge il Rifugio Pradidali (2278 m.). Dal rifugio per il sentiero n°709 in circa 3 ore si scende alla località Cant del Gal (1180 m.).

Gli escursionisti il secondo giorno - meteo permettendo - percorrono il sentiero attrezzato         del “ Cacciatore” n°742 che, passando sotto la Cima della Stanga, arriva in 4,30 ore alla località Pedemonte. A destra per il sentiero n°709 in circa 1,30 ore si scende alla località Cant del Gal (1180 m.), dove arriva la carrozzabile.


Ulteriori informazioni

N° tel. Rifugio Velo 0439-768731 gestore 0439-762604
N° tel. Rifugio Rosetta 0439-68308 gestore 0439-68249
N° tel. Rifugio Pradidali 0439-64180 gestore 0439-67408





Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    S. Martino di Castrozza
  • ZONA MONTUOSA
    Dolomiti di Brenta
  • PARTECIPANTI (MAX)
    30
  • DISLIVELLO
    ↑1900    ↓2500
  • TEMPISTICHE
    3+3+6 ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    E/EE
  • COORDINATORI
    Barbara Castruccio, Giovanni Vischio

  • vel01
  • vel02