Seguici su Facebook! Seguici su Twitter! Seguici su Youtube!
Le Attivita'

Alla scoperta dell’entroterra ligure

Facile gita alla scoperta dell’entroterra ligure partendo dal Paese di Crocefieschi, con escursione o ferrata nella Valle Scrivia

Descrizione dell'itinerario

Percorrendo l’autostrada Serravalle/Genova uscire a Busalla e dopo 9 Km. seguendo le indicazioni arriviamo al paese di Crocefieschi. Si continua per la strada asfaltata in salita alla cappella della Madonna della Guardia, ora per sentiero F.I.E (Federazione Italiana Escursionisti) segnalato con quadrato giallo vuoto che porta alle Bocche di Reopasso. In prossimità del primo
colletto (828 m.) si lascia il sentiero e si sale a destra arrivando all’attacco della via ferrata.

La ferrata è articolata in 4 settori distinti, con possibilità di varianti e vie di uscita, si percorre prevalentemente la cresta, molto panoramica, è lunga circa 1000 m. di cui 600 m. attrezzata con cavi di acciaio. La roccia è conglomerato, non èda sottovalutare in quanto alcuni tratti da superare
sono strapiombanti. Il gruppo escursionistico percorre il sentiero che collega Crocefieschi a Reo Passo (941 m.) “Passo Malvagio” e per la Carena del Diavolo (957 m.)


Ulteriori informazioni

Equipaggiamento: Da media montagna giacca antipioggia, felpa, cappello, e scarponi, possono diventare utili i bastoncini telescopici e occhiali da sole. Portare nello zaino un corretto equipaggiamento da escursionismo. No alle scarpe da ginnastica. Obbligo kit da ferrata omologato





Informazioni sintetiche

  • DATA ESCURSIONE
  • DESTINAZIONE
    Crocefieschi
  • ZONA MONTUOSA
    Alpi Liguri
  • PARTECIPANTI (MAX)
    20
  • DISLIVELLO
    ↑400    ↓400
  • TEMPISTICHE
    4 ore
  • SCALA DIFFICOLTA'
    E/EEA
  • COORDINATORI
    Giuditta Vignola, Graziano Allasia

  • pv003
  • pv001
  • pv002
  • pv004